Avviso ai clienti durante il mese di agosto saremo coinvolti in numerosi eventi. Il negozio sarà operativo ma le spedizioni saranno sospese dal 1/08 al 1/09. Approfittate del codice sconto COCOMERO5 (sconto del 5% valido fino al 29/7) per fare scorta dei vostri prodotti preferiti.

La combinazione di queste spezie macinate apporta un complesso ampio di sapori alla cucina cinese e non solo, dato che viene adoperata in tutto il mondo. È il mix di spezie cinese più conosciuto e miscela gli elementi secondo la filosofia dell'equilibrio tra i gusti – ispirandosi all'armonia tra yin e yang. Si basa sull'idea di combinare e armonizzare tutti i cinque sapori tipici della cucina cinese: dolce, aspro, salato, speziato e amaro. Una filosofia che smentisce il fatto che il nome della miscela derivi dal numero delle spezie che la compongono. Nel cosiddetto Five Spice Blend, i cinque aromi sono anice stellato, chiodi di garofano, cannella, pepe di Sichuan, finocchio. L'uso del pepe di Szechuan (Sichuan), è il “marchio” della ricetta tipica delle Cinque Spezie cinesi. Si presenta come una polvere marrone secca, dovuta alla macinazione delle singole spezie, e viene comunemente utilizzata per insaporire carne e pesce, oltre che adoperata per marinate e condimenti di contorni.

Quali spezie ci sono nel blend "cinque spezie cinesi"?

La ricetta mostra un distinto sapore affine alla liquirizia dovuto all'anice stellato, con note dolci e calde dovuti alla cannella e al finocchio. I chiodi di garofano aggiungono una sfumatura rinfrescante, mentre i grani di pepe di Szechuan rendono la nota pepata.
La cannella è dolce ma con un sottofondo piccante. Infonde alla miscela un sapore caldo e un aroma intenso che equilibra le note amarognole di altre spezie. I grani di pepe di Szechuan non sono simili al pepe, ma derivano da una bacca bruno-rossastra con un sapore davvero unico (Zanthoxylum piperitum). La prima sensazione di questa spezia aromatica è piccante, un pepato che intorpidisce la lingua e lascia il posto a note di anice e zenzero, gradualmente aspre e salate. I chiodi di garofano macinati hanno un sapore pungente e dolce, balsamico con punte floreali. Inconfondibile, per elevare la miscela verso la dolcezza profonda, insieme alla cannella. L'anice stellato ha un sapore simile alla liquirizia, con un sottofondo più amarognolo che evoca la menta. È molto fragrante e deciso, per questo ne basta una piccolissima quantità per aromatizzare. Il finocchio è simile all'anice, ma più dolce e poco pungente, senza il sapore di liquirizia. Il sapore deciso, con punte amare, bilanciare le spezie con aromi potenti.

Come si utilizza la miscela Cinque spezie cinesi in cucina

Viene comunemente utilizzata nella cucina cinese per insaporire brasati o arrosti di carne, pesce e pollame. Le Cinque Spezie sono spesso il condimento di carni grasse come maiale, anatra, oca e carne bianca in generale. In particolare, questa miscela è adoperata nella tecnica di “cottura rossa” - il lungo processo di brasatura della carne, cotta in umido in una salsa rossastra di soia e salsa doubanjiang (salsa di fave fermentate). La combinazione di spezie che conferisce alle ricette una sfumatura marrone brillante finale. Le Cinque Spezie si adoperano negli stufati oppure aggiunte alla panatura per i cibi che devono essere poi fritti. Se usata con parsimonia, non in forma dominante, la miscela aromatizza il pollo e i frutti di mare con un tocco esotico. Si possono includere le Cinque Spezie nella creazione di marinate (un cucchiaino con un po' di olio e aceto) e come ingrediente BBQ, nel rub a secco per la carne da cuocere alla griglia o sul barbecue. È possibile anche utilizzare la miscela nel burrito della cucina tex-mex, per insaporire il formaggio o le uova strapazzate. Nei primi piatti arricchisce le ricette di riso, e molte sono le preparazioni in cui le cinque spezie entrano nelle verdure e nei contorni. La miscela tipica è senza grassi, adatta anche per la cucina vegana e vegetariana. Il mix Cinque Spezie profumato è delizioso per il soffritto e si può aggiungere alle salse – in particolare usando il tofu. È una miscela che dovrebbe essere sperimentata non solo per la cucina cinese, rende una piacevole complessità di gusto nella preparazione di alcuni prodotti da forno come biscotti e torte. Si può adoperare nei muffin o nelle crepes per un tocco esotico, delicato e personalizzato. Pollo alle Cinque spezie alla griglia Ingredienti: 1 pollo intero tagliato a metà - ½ lime spremuto - 3 spicchi d'aglio schiacciati - 1 cucchiaio di aceto di riso - 1 cucchiaio di Cinque spezie cinesi macinate - 2 cucchiaini di pasta di peperoncino piccante - 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato - 1 cucchiaino di salsa di soia. Per la salsa: ? di tazza di aceto di riso stagionato - ½ lime spremuto - 1 cucchiaino di pasta di peperoncino piccante Preparazione Incidere la pelle di ogni pezzo di pollo da 2 a 3 volte, a circa 3-4 mm di profondità. In una ciotola sbattere insieme il succo di ½ lime, l'aglio, 1 cucchiaio di aceto di riso, 1 cucchiaio di cinque spezie cinesi, 2 cucchiaini di pasta di peperoncino, lo zenzero e la salsa di soia. Versare in un sacchetto di plastica richiudibile per la marinatura, tale da poter contenere tutti gli ingredienti.
Aggiungere le due metà del pollo, ricoprirlo uniformemente con la marinata, spremere l'aria in eccesso e chiudere il sacchetto. Marinare in frigorifero per 6 ore. Preriscaldare una griglia all'aperto a calore medio-alto e oliarla leggermente.
Togliere il pollo dal sacchetto e trasferirlo su un piatto o una teglia rivestita di carta assorbente. Asciugare i pezzi di pollo con altra carta assorbente. Conservare il composto della marinata in una piccola ciotola. In una piccola ciotola creare un po' di salsa: sbattere insieme 1/3 di tazza di aceto di riso, il succo di 1/2 lime, 1 cucchiaino di pasta di peperoncino. Mettere da parte.
Grigliare il pollo sulla griglia preriscaldata, con la pelle rivolta verso il basso, per 2 minuti. Girare ogni pezzo, spennellare con la miscela di marinata avanzata e spostare il pollo al calore indiretto. Grigliare, spennellare ancora, e girare ogni 10-15 minuti, fin quando la carne è ben dorata e non più rosa al centro, per un totale di circa 45 minuti. Se usi un termometro a lettura istantanea, nella parte più spessa della coscia, vicino all'osso, si dovrebbe leggere 82 gradi °C.
Dopo la cottura alla griglia , versare la miscela di aceto e succo di lime sul pollo e servire.

Origini e Storia della miscela

Questo mix speziato deriva da una ricetta originale Pechinese, che si è diffusa in tutta l'Asia insieme ai movimento della popolazione cinese. La polvere di Cinque spezie cinese potrebbe essere stata originariamente utilizzata a livello medico per bilanciare lo yin e lo yang, e sappiamo che il cinque è considerato un numero associato a proprietà curative. Anche in gastronomia, la teoria prevede che le cinque spezie racchiudano un equilibrio dei sapori principali, con interessanti giochi tra freddo (yin) e caldo (yang). Nel tempo, dalla cucina di Pechino, la miscela è stata integrata nella cucina cinese e taiwanese, utilizzata anche nelle ricette vietnamite e in altre parti dell'Asia. In alcune versioni locali può includere altri ingredienti tra cui semi di anice, radice di zenzero, noce moscata, curcuma, cardamomo, baccelli di amomum villosum (simile al cardamomo), liquirizia, buccia d'arancia. Nella Cina meridionale, ad esempio, la polvere di Cinque spezie comprende la cannella di Saigon e la buccia d'arancia per sostituire la cannella cinese e i chiodi di garofano, quindi ha un sapore leggermente diverso rispetto alle miscele provenienti da altre regioni della Cina. Si usa molto nello stufato di manzo brasato in stile sichuanese, molto popolare nella cucina cinese a Pechino, nello Hunan e nel Sichuan.

0022/50

Scheda tecnica

Tipologia
Spezie in polvere

Riferimenti Specifici

ean13
8056479083060
Aggiungi altri prodotti al tuo carrello

16 altri prodotti della stessa categoria: