Curry rosso thailandese in pasta: proprietà e benefici:


Il curry rosso si utilizza per insaporire i piatti a base di carne bianca, pesce, tofu o verdure accompagnati da riso, aggiungendolo alla ricetta che si desidera preparare.Il curry rosso è quindi un condimento da aggiungere a verdure stufate, tofu in padella, noodles o zuppe insieme a brodo o latte di cocco, ma lo si può unire anche a yogurt o maionese per preparare salse saporite per condire insalate o pinzimonio. Il curry rosso thailandese in pasta si rivela dunque un ottimo condimento, adatto per insaporire primi e secondi, soprattutto le carni e le verdure, sposando alla perfezione ricette anche di origine vegana, dato che nel preparato non vi sono ingredienti di origine animale.

Origini e cenni di storia:

Il curry rosso è una variante del curry thai, cioè il curry tailandese, un condimento diverso dal curry indiano poiché contiene anche ingredienti freschi oltre a spezie essiccate. Il curry rosso infatti non si presenta in polvere, ma come una salsa densa simile a una pasta. Il curry rosso si prepara al momento con scalogno, aglio, zenzero e peperoncino, può essere più o meno piccante e non esiste un’unica ricetta, ognuno infatti adatta le dosi degli ingredienti ai propri gusti, aggiungendo o togliendo spezie o modificando le quantità. 

Uso in cucina: curry rosso di carne. Ingredienti:  300 gr fettine sottili di vitellone o di manzo prese da un taglio magro 3 melanzane tagliate in quattro parti e poi a fettine 50 gr di zenzero tagliato a striscioline sottilissime 1 peperoncino rosso piccante grande affettato sottilmente 2 cucchiai di salsa di pesce thailandese 1 cucchiaio di zucchero di canna 4 cucchiai di olio di semi (monoseme: arachide o girasole o mais) più altro per friggere il basilico 2,5 dl di latte di cocco denso più due cucchiai 120 gr di melanzane thailandesi 6 foglie di lime tailandese (Kaffir) 30 gr di basilico, quello thai se riuscite a trovarlo 1 cucchiaio di salsa di soia 4 cucchiai di brodo di pollo o di acqua.

PREPARAZIONE: Versate i 4 cucchiai di olio in un wok, e quando sarà caldo unite la pasta di curry friggete per 1 o 2 minuti. Versate un quarto del latte di cocco e la carne e fate saltare per 2 minuti. Aggiungete le melanzane grandi a fettine, quelle piccole a pezzettini, il pepe verde e fate saltare il tutto. Completate con lo zenzero e le foglie di kaffir (se le usate). Fate saltare ancora il tutto. Ora aggiungete le due salse, il peperoncino rosso, il brodo e il latte di cocco rimasto, mescolate bene.

0388/50

Riferimenti Specifici

ean13
8056479083046
Aggiungi altri prodotti al tuo carrello

16 altri prodotti della stessa categoria: