Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Pagamento

 

 

 

Spedizione Gratis per ordini superiori a 49€!

Newsletter

Nuovi prodotti

Tutti i nuovi prodotti



Pepe nero macinato Tellicherry TGEB

Si ritiene che sia il pepe più utilizzato nelle cucine europee grazie alla sua versatilità. Questa polvere di pepe nero Tellicherry macinato si abbina a qualsiasi piatto in modo pratico e veloce. Il Tellicherry è considerato tra le spezie di pepe più importanti, puri e preziosi al mondo, quanto di meglio il mercato offra.

Ingredienti: pepe nero Tellicherry TGEB

Più dettagli...

In vendita

2,40 €

Disponibile: Disponibile

Questo prodotto può essere acquistato con contrassegno
Prodotto Peso Prezzo Unitario IVA Inclusa Disponibile Q.ta
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 50gr
2,40 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 75gr
3,95 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 100gr
5,10 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 150gr
7,20 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 250gr
11,00 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 500gr
18,70 €
Pepe nero macinato Tellicherry TGEB 1 Kg
28,90 €
Compra tutti i Prodotti Selezionati nella Tabella

Pepe nero macinato Tellycherry TGEB: proprietà, benefici ed usi

Proprietà e benefici

Il pepe nero Tellicherry macinato è considerata “il re delle spezie” in cucina. Si ricava da una pianta tropicale coltivata soprattutto in alcune regioni del sud-est asiatico. Per la sua crescita, questa pianta predilige un clima temperato. Il pepe nero Tellicherry é da considerarsi tra le migliori selezioni di pepe al mondo. Ed è il pepe nero più diffuso in Italia nella forma comune. E’ un pepe mediamente piccante, lo si consiglia e lo consigliamo su tutti i piatti. Ha note speziate e aromatiche particolarmente intense, ma con richiami resinosi pungenti. Il Pepe nero Tellicherry è il pepe di referenza nelle cucine Sud-Europee che decidono di offrire grani di qualità. Molto indicato con primi piatti a base di sugo di pomodoro, fresco o in conserva. Esalta tutte le carni alla brace , il pesce e le verdure. Il pepe nero è una spezia dalle numerose virtù, oltre al largo impiego in cucina lo trova anche nella cura del corpo. Il principio attivo più interessante contenuto nel pepe è la piperina, una sostanza in grado di stimolare il metabolismo, aiutando quindi a bruciare più calorie e a contrastare l’accumulo di grassi. Le sue proprietà digestive sono ben note, tanto da essere usata dalla medicina ayurvedica insieme ad altre, proprio per favorire il corretto lavoro dello stomaco. Questa spezia ha poi proprietà antisettiche, depurative, espettoranti, aumenta la sudorazione ed è in grado di stimolare la produzione di endorfine, per quest’ultima proprietà è considerato anche una sorta di antidepressivo naturale. Tra le altre proprietà del pepe nero vi è anche una discreta capacità analgesica che lo vede utile nel trattamento di dolori muscolari e articolari.

 

Origini e cenni di storia

Il pepe è la bacca del Piper nigrum, una pianta rampicante della famiglia delle Piperaceae, originaria dell’India occidentale (Malabar), ma viene coltivata in modo estensivo anche in altri Paesi. Il pepe, in uso fin dalla Preistoria in India, era noto anche presso gli Egizi che sembra lo utilizzassero per l’imbalsamazione delle mummie. Quando Alessandro Magno conquistò l’Asia nel IV secolo a.C. e furono aperte vere e proprie strade carovaniere, il pepe arrivò in Occidente. Dopo la caduta dell’Impero romano, gli Arabi presero il controllo del traffico del pepe ma con la fine dell’Impero Bizantino il commercio della spezia passò in mano alle Repubbliche Marinare di Venezia e di Genova, cui si deve la diffusione del pepe in tutta Europa.
Oggigiorno il Vietnam è il maggior produttore di pepe, seguito da Indonesia, India, Brasile, Malesia, Sri Lanka, Thailandia e Cina. Lo stesso frutto, attraverso procedimenti di lavorazione diversi, è utilizzato per produrre i vari tipi di pepe. Quello bianco è ideale per la preparazione di salse, il pepe nero è indicato per le carni rosse, quello verde si usa soprattutto per preparare il filetto di manzo. Il pepe rosso, invece, è il meno pungente, ma è rarissimo in Occidente.


Uso in cucina

SPAGHETTI CACIO E PEPE

INGREDIENTI 

  • 350 g spaghetti
  • 100 g pecorino romano da tavola
  • sale
  • pepe nero macinato

PREPARAZIONE

Mettete a lessare gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Intanto grattugiate il pecorino a filetti sottili. Macinate una generosa quantità di pepe in una ciotola da portata, dove poi condirete la pasta.
Scolate gli spaghetti, versateli nella ciotola con 2 mestolini della loro acqua di cottura (servirà a sciogliere e ad amalgamare il condimento), quindi aggiungete, poco alla volta, il pecorino grattugiato, mescolando finché non si sarà completamente fuso.





Valori nutrizionali quantità per 100 grammi

Calorie 0 Kcal
Grassi 0 g
Acidi grassi saturi 0 g
Acidi grassi polinsaturi 0 g
Acidi grassi monoinsaturi 0 g
Sodio 0 mg
Potassio 0 mg
Carboidrati 0  g
Fibra alimentare 0  g
Carboidrati di cui zuccheri 0 g
Proteine 0 g
Vitamina A 0 IU
Calcio 0 mg
Ferro 0 mg
Vitamina D 0 mg
Vitamina B6 0 mg
Vitamina B12 0 mg
Sale 0 mg
Le informazioni pubblicate su Naturadoriente.com hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.
valutazioni prodotto
  • Numero di recensioni : 1
  • Voto Medio : 5 /5
Mostra il certificato di Fiducia

- Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.

- Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni

- Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni

- Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova

- I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

  • Massimo R.
  • pubblicato il 19/09/2018
  • 5/5
  • in seguito ad un ordine del 06/09/2018
Ottimo finalmente sono riuscito a trovarlo
Recensioni ordinate cronologicamente​

Blog

22 altri prodotti nella stessa categoria: