Il miele di acacia si presenta di un colore molto chiaro ed ha un aroma e un sapore fra i più delicati tra tutti i mieli ma molto dolce, per questo è uno dei più ricercati insieme al millefiori.

Caratteristiche del miele di acacia

Il colore giallo paglierino del miele di acacia è tanto più chiaro tanto più esso è puro, fino a diventare quasi incolore. Si tratta di un miele che tende a rimanere liquido per molto tempo, la velocità di cristallizzazione del miele è legata alla percentuale di fruttosio, più è alta più è lenta la cristallizzazione. Il sapore molto delicato lo rende uno dei mieli più adatti per essere usato come dolcificante al posto dello zucchero, perché non altera il gusto delle bevande o dei dolci in cui viene utilizzato, tanto è vero che è utilizzato anche nell'industria dolciaria nella preparazione dei biscotti. Il sapore delicato lo rende anche uno dei più indicati da dare ai bambini che di solito non gradiscono mieli dal sapore deciso. Viene consigliato anche in abbinamento coi formaggi anche se in questo campo ci sono diverse scuole di pensiero e c'è chi con certi formaggi suggerisce l'abbinamento con i mieli dal sapore più deciso. In effetti c'è formaggio e formaggio e il miele di acacia viene consigliato soprattutto in abbinamento con quelli freschi il cui sapore sarebbe sovrastato o modificato da mieli dal sapore importante come quello di castagno.

Proprietà benefiche del miele di acacia

Antinfiammatorio, depurativo, rigenerante, antibatterico, queste sono le caratteristiche benefiche principali attribuite al miele in generale. Sul miele di acacia possiamo aggiungere che la caratteristica di essere ricco di fruttosio lo rende adatto ai diabetici, sia ben chiaro non vuol dire che ne possono consumare quanto ne vogliono, ma che usato come dolcificante al posto dello zucchero visto l'alto potere dolcificante conferito proprio dal fruttosio (abbiamo anticipato nell'introduzione che il sapore è delicato ma molto dolce) si può usare con più parsimonia. Tra le proprietà attribuite dalla tradizione al miele di acacia c'è un'azione depurativa sul fegato più spiccata che in altri mieli. Viene attribuito anche un blando effetto lassativo, questo è vero per tutti i mieli ed essenzialmente è dovuto al fatto che il fruttosio richiama liquidi nell'intestino, ma come abbiamo visto il miele di acacia è uno di quelli con più alta percentuale di fruttosio e quindi questo effetto ancorché blando potrebbe essere più pronunciato che in altri mieli.

0915/250

Scheda tecnica

Carboidrati di cui zuccheri
82 g
Carboidrati:
82 g
Fibre
0,1 g
Grassi:
0,1 g
Sale
0,1 g
Proteine:
0,4 g
Valore energetico (calorie):
330 Kcal
Provenienza
Italia

Riferimenti Specifici

ean13
8056479085125
Aggiungi altri prodotti al tuo carrello

15 altri prodotti della stessa categoria: