Calabash Striata per mate

Il particolare design di questo contenitore per lo yerba mate, lo rende un accessorio originale per chi usualmente sorseggia la bevanda sudamericana. L'uso di recipienti tradizionali crea indubbiamente un'atmosfera esotica durante il rituale del mate; in particolare, questa decorazione della zucca calabash striata ricorda le linee tigrate.

La forma del calabash è perfetta per riprodurre le originarie zucche usate nel rituale del Mate. Possiede una buona capacità per contenere lo Yerba Mate, e le pareti spesse assicurano una corretta preparazione e degustazione. Si immergono nella calabash acqua calda e foglie essiccate dello Yerba Mate. Si riempiono almeno ¾ del contenitore, per creare la miscela che si potrà sorseggiare con la cannuccia dotata di filtro, definita bombilla. Nel momento in cui l'acqua viene assorbita dalle foglie, si versa di nuovo, sempre calda; per questo una perfetta calabash mantiene al meglio il liquido e la temperatura.

L'utensile prende il nome dalla zucca della pianta Calabash (albero tropicale), che veniva usata come contenitore della bevanda, dalle tribù sudamericane Guaraní. Si estraeva la polpa, e dal guscio duro essiccato si ricavava la ciotola da mate. I “materos” moderni hanno mantenuto questa forma come recipiente per il Mate, anche se ora esistono diversi recipienti tradizionali in cui viene servita la yerba mate. I più diffusi sono fatti di calabash, di legno o di corno, oltre al metallo. Le calabash provenienti dalle zucche e quelle in legno si possono facilmente tingere, intagliare e decorare – come nel caso del rivestimento della calabash striata.

Nelle zucche originali e artistiche, anche la combinazione con altri materiali è usuale, e le finiture metalliche si applicano all'apertura. Il motivo per il quale è presente l'anello di metallo, è che in questo modo si impedisce la formazione di crepe sui bordi. Si consiglia di mantenere l'acqua nella calabash al di sotto del livello del metallo, poiché possono svilupparsi batteri e funghi proprio a ridosso dell'apertura. Per questo, deve essere pulita e mantenuta asciutta quando non viene utilizzata. A livello di forma, le zucche di calabash sono create con le diverse parti della zucca, ma la forma della calabash striata è quella classica (la “calabaza” ricavata dalla parte inferiore). Una sagoma che mantiene l'erba ben compressa all'interno del recipiente, per ottenere un gusto uniforme durante i vari ricambi dell'acqua calda.

1067/01

Riferimenti Specifici

ean13
8056479085767
Aggiungi altri prodotti al tuo carrello

4 altri prodotti della stessa categoria: