Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Pagamento

 

 

 

Spedizione Gratis per ordini superiori a 49€!

Newsletter

Nuovi prodotti

Tutti i nuovi prodotti



Pepe di cubebe o pepe di Giava

Il pepe di vubebe o detto anche pepe di Giava risulta molto gradevole al palato ed equilibrato con un sapore speziato particolarmente delicato. Il suo aroma somiglia un pò al pimento. Viene indicato molto bene con la carne e in particolari preparazioni di pasticceria araba.

Ingredienti: pepe di cubebe/Giava

Origine: Jawa/Giava

Più dettagli...

In vendita

3,80 €

Disponibile: Disponibile

Questo prodotto può essere acquistato con contrassegno
Prodotto Peso Prezzo Unitario IVA Inclusa Disponibile Q.ta
Pepe di cubebe o pepe di Giava 40gr
3,80 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 75gr
6,75 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 100gr
8,50 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 150gr
10,50 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 250gr
15,50 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 500gr
25,90 €
Pepe di cubebe o pepe di Giava 1 Kg
41,10 €
Compra tutti i Prodotti Selezionati nella Tabella

Pepe di cubebe o pepe di Giava: proprietà, benefici ed usi

Proprietà e benefici

Il Pepe Cubeba, è il frutto di una pianta che appartiene alla famiglia delle Piperacea. Caratteristica del pepe, é di avere un un piccolo gambetto all'estremità del grano, per questo motivo é anche chiamato, pepe di coda, o pepe di gambo, nei mercati della zona di produzione. La pianta del pepe è una pianta che prospera e cresce rigogliosa come una liana, nelle zone tropicali, alle estremità si hanno dei fiori bianchi molto carini da vedere. I frutti di questa pianta sono piccole bacche verdi, il Pepe di Cubeba. Le bacche vengono raccolte come un comune pepe, e fatte essiccare con la stessa tecnica del pepe nero, la bacca durante questa procedura passa da un color verde intenso, a un nero sbiadito, tendente al grigio scuro. In combinazione, condisce egregie marinate, brodi e persino zuppe. È preferibile aggiungere il pepe di Cubeba solo negli ultimi 5 minuti di cottura, può essere lasciato intero e poi rimosso, oppure frantumato o macinato. 
Il pepe Cubeba, ha un sapore speziato, amaro, con retrogusto di limone, ma con un aroma caldo-canforato. È possibile combinarlo con altre varietà di pepe, quindi può aprire e sventagliare innumerevoli aromi. Il pepe di Cubeba non solo conferisce al cibo, sapori con nitidezza spumeggiante, ma anche una freschezza corroborante, simile a canfora e limone. Soprattutto da usare durante la stagione delle grigliate, su del salmone o sulle bistecche, in forma di intingolo, con dell'olio evo, un gusto meraviglioso.
Il pepe di Cubeba è molto usato e amato nella cucina indonesiana, asiatica e nordafricana. È parte integrante delle miscele di spezie orientali. Si adatta al curry con agnello, pollame e manzo. Arricchisce anche frutti di mare e crostacei con il suo aroma inconfondibile.
Il pepe di Cubeba si sposa bene con cardamomo, curcuma, alloro, timo, cannella, salvia, pepe bianco, pepe nero, foglie di curry, pepe lungo, voatsiperifery del Madagascar, e pepe della Guinea. Si usa anche come rimedi naturali in caso di asma, faringiti, meteorismo e fermentazioni intestinali, diarrea, impotenza sessuale. Il pepe di cubebe si usa anche per la preparazione di prodotti cosmetici antirughe.

Origini e cenni di storia

Il pepe di Cubebe appartiene alla famiglia delle Piperaceae, cresce spontaneo ed è coltivato nelle isole di Giava, Sumatra e nell’arcipelago malese, ed è caratterizzato da un picciolo con cui erano attaccati alla pianta. Nel quarto secolo a.C., Teofrasto accenna ad una spezie, il komakon, usata insieme alla cannella come ingrediente in miscele aromatiche. Guillaume Budé e Claudius Salmasius hanno identificato tale komakon con il cubebe, vista la rassomiglianza che la parola ha con il nome giavanese del cubebe: kumukus; questo ci fornirebbe inoltre la prova, se non di un commercio diretto tra la Grecia e Giava, almeno di una diffusione dei prodotti giavanesi anche nel bacino del mediterraneo. Nel medioevo arriva in Europa dall'India attraverso il commercio con gli arabi; divenne una delle spezie più usate e diffuse. Il nome cubebe viene dall'arabo kabāba che è, forse, una traslitterazione della parola francese antica quibibe. Nel libro Le mille e una notte (che dovrebbe essere del X secolo) il cubebe è nominato come un rimedio per l'infertilità; questo ci dimostra il suo utilizzo nella medicina araba. Nel XIII secolo Marco Polo descrive Giava come la maggior produttrice di Cubebe.
Nel XIV secolo, il cubebe è stato importato in Europa dal litorale del grano, con lo pseudonimo di pepe, dai commercianti di Rouen e di Lippe. John Parkinson, nel suo Theatrum Botanicum, afferma a che intorno al 1640 il re del Portogallo avrebbe proibito la vendita di cubebe per promuovere il pepe nero; in seguito a questo il suo uso in Europa sarebbe declinato fino quasi a scomparire. Sarebbe tornato alla ribalta nel diciannovesimo secolo come pianta medicinale. Continua ad essere usato come aromatizzante per i gin e le sigarette nell'ovest e come condimento per alimenti in Indonesia ed in Africa.



Uso in cucina

TONNARELLI CACIO E PEPE

INGREDIENTI 

  • 360 g Tonnarelli
  • 100 g Pecorino romano
  • Sale
  • Pepe cubebe (Giava)

PREPARAZIONE

Mettete a lessare i tonnarelli in abbondante acqua bollente salata. Intanto grattugiate il pecorino a filetti sottili. Macinate una generosa quantità di pepe in una ciotola da portata, dove poi condirete la pasta. Scolate i tonnarelli versateli nella ciotola, lontano dal calore del fuoco, con 2 mestolini della loro acqua di cottura (servirà a sciogliere e ad amalgamare il condimento), quindi aggiungete, poco alla volta, il pecorino grattugiato, mescolando finché non si sarà completamente fuso. Servite gli spaghetti immediatamente, aggiungendo altro pecorino grattugiato.

Valori nutrizionali quantità per 100 grammi

Calorie 0 Kcal
Grassi 0 g
Acidi grassi saturi 0 g
Acidi grassi polinsaturi 0 g
Acidi grassi monoinsaturi 0 g
Sodio 0 mg
Potassio 0 mg
Carboidrati 0  g
Fibra alimentare 0  g
Carboidrati di cui zuccheri 0 g
Proteine 0 g
Vitamina A 0 IU
Calcio 0 mg
Ferro 0 mg
Vitamina D 0 mg
Vitamina B6 0 mg
Vitamina B12 0 mg
Sale 0 mg
Le informazioni pubblicate su Naturadoriente.com hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

22 altri prodotti nella stessa categoria: